Mangia una lumaca per scommessa, promessa del rugby muore a 19 anni dopo 10 di agonia

Mangia una lumaca e resta paralizzato. La giovane promessa del rugby australiano Sam Ballard è morto a 19 anni dopo 10 anni di sofferenze dovute a una grave condizione scatenata da una lumaca. Il ragazzo, all'età di 8 anni, ha mangiato una lumaca che camminava a terra ma aveva contratto un'infezione che lo aveva ridotto sulla sedia a rotelle.

Tutto era partito come un gioco, una bravata tra ragazzi: Sam era stato sfidato da un amico a mangiare una lumaca, così ha deciso di accettare e dopo aver trovato in terra l'animale se lo era messo trionfante in bocca. Mai avrebbe pensato che le conseguenze potessero essere tanto disastrose, anche se era solo un bambino. Dopo qualche ora ha iniziato a stare male, come riporta anche Metro, tanto che è stato portato subito in ospedale dove è andato in coma: Sam si è svegliato dopo 400 giorni e ha scoperto che non avrebbe più potuto camminare.
Il bambino aveva contratto la meningite eosinofila, una patologia rara causata da un parassita che portav...

Leggi tutto l'articolo