Manovra, Renzi: “Balle su balle, adesso il conto lo paga la povera gente”

“Oggi vengono al pettine i nodi della campagna elettorale, non solo del rapporto con l’Europa. Noi abbiamo detto la verità agli italiani sui conti pubblici. E abbiamo perso. Loro hanno raccontato un sacco di balle. E hanno vinto”
 


“Il Governo non riesce a chiudere la Legge di Bilancio. Il Senato non lavora da giorni, in attesa degli emendamenti. Non si tratta solo di una scorrettezza parlamentare, vergognosa. Purtroppo è molto di più. Oggi vengono al pettine i nodi della campagna elettorale, non solo del rapporto con l’Europa. Noi abbiamo detto la verità agli italiani sui conti pubblici. E abbiamo perso. Loro hanno raccontato un sacco di balle. E hanno vinto. Ma adesso i soldi non ci sono. E la realtà presenta il conto. E se ci fosse onestà intellettuale bisognerebbe riconoscerlo”. Lo scrive su facebook il senatore Pd Matteo Renzi.




“Quello che sta accadendo oggi- aggiunge- non riguarda allora solo il rapporto tra Bruxelles e Roma, o tra il Senato e il Governo, ma il m...

Leggi tutto l'articolo