Manuel Bortuzzo, il nuotatore ferito non camminerà più: «Lesione midollare completa»

Manuel Bortuzzo non camminerà più. «C'è una lesione midollare completa. Questo purtroppo vuol dire che al momento consideriamo che non possa esserci una ripresa funzionale del movimento delle gambe». Lo ha detto il professore Alberto Delitala, direttore del Dipartimento di Neuroscienze del San Camillo di Roma, in merito alle condizioni del nuotatore Manuel Bortuzzo. «La possibilità di riacquisto del movimento delle gambe con le conoscenze mediche attuali non è possibile» ha aggiunto.
«A 48 ore dal termine dell'intervento toracico - ha aggiunto - il decorso post operatorio è soddisfacente, le condizioni sono stabili, è ancora sedato e con ventilazione artificiale, e contiamo di risvegliarlo nei prossimi giorni, ma da studi effettuati il paziente ha perso la mobilità».

Leggi tutto l'articolo