Marchionne: "Spin-off di Magneti Marelli il prossimo anno"

(Teleborsa) - "Lo spin-off di Magneti Marelli lo porteremo avanti il prossimo anno".  Parola di Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA , che lo dichiarato oggi a Rovereto dove ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Ingegneria Meccatronica parte dell'Università di Trento.
Le dichiarazioni del numero uno del gruppo automobilistico confermano i rumors dello scorso mese che parlavano anche di una possibile quotazione del Gruppo.  "La Marelli - ha aggiunto Marchionne - ha un grandissimo ruolo da giocare.
Dobbiamo discutere con il Consiglio.
Abbiamo avuto la settimana scorsa un primo dibattito; farà parte del piano che lanceremo l'anno prossimo.
Entro il primo semestre 2018 inoltre verrà presentato il piano industriale di FCA." Non poteva mancare un accenno al tema del momento: le auto elettriche.
Secondo Marchionne, "le auto elettriche possono sembrare una meraviglia tecnologica, soprattutto per abbattere i livelli di emissione nei centri urbani, ma si tratta di un'arma a doppio taglio, ha  dichiarato l'amministratore delegato di FCA.
"Forzare l'introduzione dell'elettrico su scala globale, senza prima risolvere il problema di come produrre l'energia da fonti pulite e rinnovabili, rappresenta una minaccia all'esistenza stessa del nostro pianeta.
"E' certamente più utile - ha sottolineato Marchionne - concentrarsi sui miglioramenti dei motori tradizionali e lavorare alla diffusione di carburanti alternativi, soprattutto il metano, che per la sua origine e le sue qualità è oggi il più virtuoso e più pulito in termini di emissioni".

Leggi tutto l'articolo