Marco Baldini vittima dell'usura: maxi blitz a Roma, 10 arresti e interessi del 20% a settimana

Marco Baldini è tra le vittime di un'organizzazione criminale dedita all'usura attiva a Roma e sgominata stamani dalla polizia. Dieci gli arresti per i reati di estorsione e esercizio abusivo del credito. In carcere sono finiti in 5 e altri cinque sono andati ai domiciliari. In totale gli indagati sono una ventina di persone. È quanto emerge dall'ordinanza di custodia cautelare del gip Alessandra Boffi.
L'organizzazione era attiva nei quartiere di Centocelle e Montesacro con ramificazione anche nelle zone di Tivoli ed Anzio. Secondo quanto accertato dagli agenti della Squadra mobile, coordinati dal procuratore aggiunto Lucia Lotti, gli interessi che gli «strozzini» imponevano alle loro vittime, in un solo anno di indagini ne sono state individuate quindici, potevano lievitare sino al 20% alla settimana.
In base a quanto accertato dagli inquirenti, Baldini era finito nel mirino di uno degli usurai arrestati. In una intercettazione del 5 agosto 2017, presente nell'ordinanza, il condutt...

Leggi tutto l'articolo