Marco Carta "fugge" in Grecia tra baci e abbracci al fidanzato per dimenticare i guai

Marco Carta è volato in Grecia, a Mykonos, dopo lo scandalo che l'ha travolto in Italia.
Il cantante, infatti, è accusato di furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo a Milano.
E anche se il giudice non ha convalidato l'arresto a settembre sarà processato e rischia fino a 6 anni di carcere.
Per dimenticare i guai, Marco si è regalato una breve vacanza con il fidanzato Sirio come mostrano le foto pubblicate dal settimanale "Chi".
Tra baci appassionati a bordo piscina e feste...

Leggi tutto l'articolo