Marco Della Noce e la sua nuova vita: «Vivo con 1300 euro al mese, ma ho ritrovato la stima dei miei figli»

Dopo la tempesta sembra essere tornato il sereno per Marco Della Noce che pare abbia ritrovato il suo equilibrio e la sua normalità. L'ex comico di Zelig, noto per la sua interpretazione del meccanico della Ferrari in un'intervista a La Verità ha detto di essere tornato finalmente felice.
Il suo recente passato è stato molto turbolento: i problemi economici, lavorativi e con la sua famiglia lo avevano ridotto sul lastrico. «Mia moglie non lavorava e il giudice aveva stabilito che dovevo pagare 3.500 euro al mese per il mantenimento dei figli. In più c'erano il mutuo della casa, l'affitto di quella in cui vivevo con la nuova compagna, le scadenze fiscali. Il lavoro diminuiva», ha raccontato, dicendo di essersi ritrovato pieno di debiti e in grande difficoltà. Il figli a quel punto hanno iniziato ad allontanarsi ed è proprio per loro, principalmente, che ha cercato di reagire.
Lentamente è ripartito: «È come se dicessi al mio ambiente che sono pronto. L'associazione Di Sabato mi ha trova...

Leggi tutto l'articolo