Marcos Cafu nei guai è pieno di debiti

Marcos Cafu l’ex terzino di Roma e Milan, nonché capitano della nazionale brasiliana Campione del Mondo nel 2002, è sommerso da debiti per vari milioni di dollari e sta avendo diversi problemi con la giustizia del suo paese. L'ex calciatore brasiliano, si trova nei guai insieme alla moglie Regina, per via della mancata copertura di prestiti e debiti creata e l'agenzia di procuratori sportivi fondata proprio da Cafu. Un tribunale brasiliano ha già disposto la confisca di cinque immobili di proprietà di Cafu, ma sembra che la vicenda non si debba concludere qui: dal Brasile, infatti, fanno sapere che l'ex terzino destro potrebbe vedersi pignorare altre 15 proprietà. «È un mio problema personale. Posso dare i miei immobili, la mia macchina, la mia casa, posso dare quello che voglio per pagare i debiti», ha detto Cafu, scelto come ambasciatore del Brasile ai prossimi Mondiali del 2022 in Qatar.
 

Leggi tutto l'articolo