Marika Fruscio scatenata al gol di Callejon, l'esultanza hot per i tifosi del Napoli

Con queste parole la showgirl e opinionista, Marika Fruscio, ha presentato un video pubblicato ieri pomeriggio su uno dei suoi profili di Facebook.
Nel breve filmato l’ex corteggiatrice di «Uomini è donne» simula l’esultanza al gol di Callejon, che domenica sera ha regalato la vittoria al Napoli nel posticipo che lo vedeva opposto alla Roma.
Un’esultanza molto particolare in cui la super tifosa azzurra gioisce in ginocchio sul suo letto, mentre indossa solo un paio di calze sexy.
Ovviamente, nella clip le parti intime della procace Marika sono state coperte e a censurarle ci pensano tre stemmi del Napoli Calcio opportunamente distribuiti sul corpo nudo della ragazza.
Il regalo speciale per gli amici che la seguono su «Marika Fruscio Tre» è arrivato nemmeno 24 ore dopo il «piccolo incidente» occorsole durante la puntata di «Diretta stadio», il programma dell’emittente 7 Gold nel quale giornalisti e tifosi delle squadre più importanti di serie A commentano le azioni di gioco, guardando le partite.
E la procace napoletana, ospite fissa della trasmissione, è diventata famosa per i balletti con cui festeggia i gol della sua squadra del cuore.
Performance che spesso fanno il giro del web.
Anche l’altra sera, dopo il colpo di testa vincente del numero sette azzurro, la ragazza ha inscenato un balletto sfrenato insieme al giornalista napoletano, Mimmo Pesce.
Come spesso le capita, anche questa volta la generosa scollatura non è riuscita a trattenere il seno abbondante, che puntualmente è saltato fuori per qualche secondo.
Lo scorso dicembre, invece, in occasione della vittoria del Napoli sull’Inter per 4-2, a fine partita fece scalpore il tentativo del giornalista e tifoso dei nerazzurri, Elio Corno, di abbassare le bretelle del vestito della Fruscio per scoprirle il seno.
Tentativo vanificato dalle resistenze della ragazza.
Stavolta Marika ha fatto tutto da sola, celebrando la vittoria del Napoli con un piccolo strip.
Per la gioia dei tifosi azzurri e dei suoi numerosi fan.
http://youtu.be/KExD_Kj4JCQ

Leggi tutto l'articolo