Mario Draghi ricarica il bazooka.MA DA UN Monito al governo sulla riduzione del debito

Mario Draghi ricarica il bazooka.Ricalibrate le armi della Bce, che discute anche la ripresa del QE. Stop assoluto ai MiniBot: "o sono illegali o sono altro debito". E chiede un piano credibile all'Italia sul debito.MA DA UN Monito al governo sulla riduzione del debito.
Per il presidente della Banca Centrale Europea serve “un piano credibile” per affrontare la montagna del debito pubblico italiano.
Sopra la testa la spada di Damocle della procedura di infrazione per eccesso di debito, e nelle orecchie il nuovo monito che il presidente della Bce Mario Draghi ha lanciato da Vilnius, dove si è concluso il consiglio direttivo della Banca centrale europea.

Draghi ha incalzato il governo Lega – M5S sulla riduzione del debito, sollecitando “un piano credibile”. Dalla riunione dei vertici Bce nella capitale della Lituania, è emersa anche una bocciatura dei cosiddetti “miniBot” (“o sono valuta, e quindi sono illegali, oppure sono debito”) e la proroga di altri sei mesi alla “tregua” sui fu...

Leggi tutto l'articolo