Marta Zenoni brilla al Brixia Meeting nei 1500 metri-Tutti i risultati

Al Brixia Meeting di Bressanone, sui 1500 metri, affermazione senza problemi in 4:20.99 per Marta Zenoni (Lombardia/Atl.
Bergamo 1959 Creberg), bronzo mondiale U18 degli 800 nella passata stagione.
Vento oltre la norma nello sprint, con la notevole doppietta al femminile di Zaynab Dosso (Emilia Romagna/Calcestruzzi Corradini Excelsior Rubiera) che corre in 11.59 (+3.1) sui 100 e poi 24.18 (+2.9) nei 200 metri.
Due successi individuali anche per Andrea Dallavalle (Emilia Romagna/Atl.
Piacenza): 15,40 (+1.4) nel triplo, record personale all’aperto, e 7,35 (+2.1) nel lungo.
Nella velocità maschile sui 200 metri prevale Lorenzo Ianes (Trentino/Atl.
Trento) in 21.70 (+2.4), nei 100 metri si mettono in evidenza il compagno di club Lorenzo Paissan con 10.61 (+2.6) e MarioMarchei (Lazio/E.Servizi Atl.
Futura Roma), 10.64 alle spalle del tedesco Milo Skupin Alfa (Baden), primo in 10.57.
Bel progresso nei 400 ostacoli di Alessandro Sibilio (Centro Ester Napoli) che scende fino a 53.14, sulle pedane dei salti invece si confermano AndreaMotta (Lombardia/Atl.
Bergamo 1959 Creberg) con 2,12 nell’alto e Francesco Masci (Lazio/Atl.
Studentesca CaRiRi) 4,70 nell’asta.
All’ultimo turno di lanci, Carolina Visca (Lazio/Fiamme Gialle Simoni) conquista la vittoria nel giavellotto con 50,53 davanti al 49,79 di Sara Zabarino (Piemonte/Atl.
Gaglianico).
Sugli 800 metri, gara di testa per l’emergente Michele De Berti (Emilia Romagna/Atl.
Reggio) che precede tutti in 1:54.86, mentre il primatista nazionale indoor Andrea Romani (Centro Ester Napoli) non completa la prova.
RISULTATI 34° BRIXIA MEETING ALLIEVI - 100: Milo Skupin Alfa (Baden) 10.57 (+2.6), 2.
Lorenzo Paissan (Trentino) 10.61 (+2.6); 200: Lorenzo Ianes (Trentino) 21.70 (+2.4); 400: Gregor Grahovac (Slovenia) 48.77, 3.
Klaudio Gjetja (Lombardia) 49.27; 800: Michele De Berti (Emilia Romagna) 1:54.86; 1500: Abdelhakim Elliasmine (Lombardia) 4:03.56; 2000st: Luca Zanetti (Lazio) 6:16.72; 110hs: Mattia Di Panfilo (Lazio) 13.78 (-0.2); 400hs: Alessandro Sibilio (Centro Ester Napoli) 53.14; alto: Andrea Motta (Lombardia) 2,12; asta: Francesco Masci (Lazio) 4,70; lungo e triplo: Andrea Dallavalle (Emilia Romagna) 7,35 (+2.1) e 15,40 (+1.4); peso: Andrea Proietti (Lazio) 17,60; disco: Kristjan Ceh (Slovenia) 59,22, 2.
Marco Balloni (Marche) 54,98; giavellotto: Paul Filges (Baden) 61,64, 2.
Alessio Di Blasio (Friuli-Venezia Giulia) 58,30; 4x100: Schmidt-Braun-Thoma-Skupin Alfa (Baden) 41.69, 2.
Galli-Libera-Ianes-Paissan (Trentino) 42.73.
ALLIEVE - 100 e 200 [...]

Leggi tutto l'articolo