Massa, via vicesindaco e assessore

(ANSA) – MASSA (MASSA CARRARA), 19 MAR – Terremoto politico al Comune di Massa (Massa Carrara).
Stamani il sindaco Francesco Persiani, che guida la coalizione di centrodestra, ha ‘licenziato’, ritirando loro le deleghe con effetto immediato, il vicesindaco Guido Mottini (che si occupava di turismo e polizia municipale) e l’assessore alla cultura Eleonora Lama.
Entrambi erano in quota Lega.
La delega di vicesindaco è stata affidata ad Andrea Cella, attuale segretario provinciale della Lega.