Massaggio del neonato

...con un particolare ringraziamento a Paola Greco da cui proviene il testo!!! PARTE ANTERIORE Accarezzo la testa fra i capelli Apro la fronte con i pollici Sfioro le sopracciglia Con due dita massaggio le gote e indugio sulle gengive.
Il bambino apre istintivamente la bocca ed io massaggio Sul margine dove nasceranno i dentini Scendo intorno alle labbra e sfioro il mento, arrivo alle orecchie Tocco entrambe le orecchie, sia davanti che dietro e,scendendo lungo il collo, arrivo alle spalle.
A questo punto ho messo preventivamente una tazzina con olio Tiepido a portata di mano e quindi posso intingervi le dita, che unte scivolano meglio.
Con la mano tutta unta avvolgo il braccio del bambino e scendo verso le dita della mano che poi tocco una alla volta.
Accarezzo il palmo e il dorso della mano con il pollice.
Con entrambe le mani faccio scorrere le dita dal centro dello Sterno fino alle spalle.
Scendo alla pancia e tocco delicatamente intorno all’ombelicoIn senso orario e con cerchi sempre più grandi.
Poi con le due mani che si susseguono sulla pancia,faccio una Ruota dall’alto verso il basso e prima di scendere alle cosce Passo con naturalezza sui genitali.
Massaggio le cosce, le ginocchia,le gambe, scendendo verso il basso Arrivata al piede lo tengo con una mano e con il dito pollice Dell’altra sfioro il dorso del piede in direzione del ginocchio, e Poi la pianta.
Ora massaggio le dita una alla volta Scivolo con una lunga carezza che va dalle spalle ai piedi.
Questo gesto lo ripeto più volte.
PARTE POSTERIORE Mi ungo nuovamente le mani.
Giro il mio bambino sulla pancia e lo adagio di traverso sulle Mie cosce.
Accarezzo con le dita e con il palmo della mano la sommità Della testa scendendo fino al collo.
Sfioro la schiena a mani aperte Poi massaggio la schiena trasversalmente, sempre con Delicatezza e alternando le mani da un fianco all’altro, scendendo in direzione delle natiche.
E dopo aver massaggiato le natiche in senso circolare scendo Alle cosce e alle gambe,quindi ai piedini.
Adesso faccio scivolare il mio bambino con la testa più in Basso del sedere, metto le mani a taglio con le dita molto Morbide e comincio a battere dal fondo della gabbia Toracica in direzione delle spalle (al bambino piace questo Leggerissimo scuotimento) Faccio lo stesso sui fianchi e sul davanti.
Sui fianchi, dalla Base della gabbia toracica fino all’ascella e sul davanti Della base della gabbia toracica, lo sterno e le clavicole.
Saluto con una lunga carezza leggera e decisa il mio bambino Dalla sommità della testa a sotto le [...]

Leggi tutto l'articolo