Massimiliano Allegri

Tanti auguri al mister livornese che oggi compie 52 anni. Di ruolo centrocampista, la sua carriera inizia in Toscana (Cuoiopelli, Livorno, Pisa, Pro Livorno). Fatto le prime esperienze passa da Pavia, Pescara (dove incontra il suo maestro Galeone), Cagliari, Perugia, Padova, Napoli, nuovamente Pescara. Torna in Toscana per chiudere la sua carriera: prima a Pistoia (dove ha l'intuizione di abbassare il suo raggio d'azione) dopo ad Agliana dove gioca 32 gare segnando 8 gol. Si contano 386 presenze e 60 gol.
La sua carriera da allenatore inizia dove ha terminato, cioè ad Agliana. Poi passa da Spal, Grosseto, Lecco, Sassuolo. Dopo l'esperienza emiliana debutta in serie A, nel Cagliari (74 gare). Le buone prestazioni li valgono la chiamata del Milan dove somma 178 presenze. Dopo le dimissioni di Conte, accetta il calderone Juve dove saprà farsi valere ma anche dividere l'opinione pubblica. In bianconero somma 271 panchine, in totale sono 673 presenze con 362 vittorie.
Il palmares da allen...

Leggi tutto l'articolo