Massimiliano Kolbe

 
Offrendo la sua vita per un padre 
che vanta per ragione una famiglia, 
da prete Kolbe appare a quelle squadre 
come un bagliore in mezzo alla fanghiglia. 
 
Son noti già da tempo i truci orrori 
che ricreando ad Auschwitz quasi un perno 
inventano quei forni crematori 
aperti per i reprobi ad inferno. 
 
L'amor che svela in tutto lo scenario 
d'un tratto mostra adesso quel reparto 
unito ormai nel dire il suo rosario. 
 
L'amor che fin nel bunker trova un posto 
si libera tra i fili col suo scarto 
al volgere del tempo a ferragosto.
indice Santi
 
 
 
 

Leggi tutto l'articolo