Massimo Bossetti condannato. Ma quanti innocenti sono finiti in galera?

False rivelazioni, indagini errate e superficiali, scambi di persona. E così un esercito di innocenti è finito in galera per periodi più o meno lunghi. Il bilancio è drammatico: Eurispes ha calcolato che negli ultimi cinquant'anni, in Italia, oltre quattro milioni di persone sono finite dietro le sbarre innocentemente. Errori commessi dalla giustizia per la maggior parte dei casi in buona fede ma che non accennano a diminuire, anzi aumentano.
Il caso Tortora è stato senza dubbio l'errore giudiziario più clamoroso, ma spulciando le carte si scopre come la giustizia abbia spesso giocato con la vita delle persone, facendo sborsare allo Stato centinaia di milioni di euro di risarcimento. Caso emblematico fu la condanna all'ergastolo di sette uomini ritenuti gli autori dell'omicidio del giudice Paolo Borsellino nel 1992 e riconosciuti innocenti solo diciotto anni dopo.
I casi si moltiplicano ed è impossibile menzionarli tutti. Un grosso clamore mediatico, diventato poi un film, fu l'arres...

Leggi tutto l'articolo