Matteo Salvini forte con i manovali dell'eversione ma debole con i mandanti miliardari

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I.
di Andrea Montella
Carissime compagne e compagni
leggendo l'articolo de il Fatto Quotidiano qui riportato, si ha l'impressione di un ritorno ad un tragico passato, quello della complicità di miliardari Usa e vertici del Vaticano con i nazifascisti. Nell'articolo si racconta dell'incontro avvenuto a New York tra il sottosegretario agli Esteri della Lega Nord, Guglielmo Picchi, con prelati anti Bergoglio, come il cardinale Raymond Leo Burke, e miliardari di industrie militari e confraternite Usa come: Legatus, fondata nel 1987 da Thomas Monaghan padrone della catena Domino's Pizza, l'Heritage Foundation, il Center for New American Security e l'Atlantic Council, la Lockheed Martin, quella degli F-35. Questi signori grazie a Bannon e a prelati reazionari in Vaticano, hanno in Italia un centro presso la Certosa di Trisulti a Collepardo, in provincia di Frosinone, sede della Fondazione Dignitatis Humanae, dove si propag...

Leggi tutto l'articolo