Matteo Salvini insiste che la Libia è un porto sicuro. Per la Commissione Onu è lo stupro quotidiano di donne, uomini e bambini... Coscienza tranquilla? ...Si può prendere per il culo l'elettore, non Dio...!

 

 
.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti
.
.
 
Matteo Salvini insiste che la Libia è un porto sicuro. Per la Commissione Onu è lo stupro quotidiano di donne, uomini e bambini... Coscienza tranquilla? ...Si può prendere per il culo l'elettore, non Dio...!
 
Per il ministero dell’Interno la Libia è un porto sicuro, un paese perfettamente in grado di operare e gestire il soccorso in mare dei migranti.
l ministero dell’Interno ha provveduto ad aggiornare la già molto controversa direttiva “per il coordinamento unificato dell'attività di sorveglianza delle frontiere marittime e il contrasto all'immigrazione illegale”, mettendo nero su bianco che il governo italiano considera la Libia un porto sicuro, un paese pienamente legittimato a operare nella search and rescue dei migranti che tentano di attraversare il Mediterraneo e raggiungere l’Europa.
Di tutt'altro avviso la Commissione Onu.
Violenze sessuali orribili e di routine. Violenze cui sono sottoposti praticamente tu...

Leggi tutto l'articolo