Maurizio Costanzo choc a Isoradio: «Glielo dico io dove deve mettersela...». Rabbia Usigrai: «Disgustati»

Maurizio Costanzo nel mirino dell'Usigrai, il sindacato dei giornalisti della Rai: una frase dello stesso Costanzo detta ad un ascoltatore ha fatto inviperire l'Esecutivo Usigrai, che ha duramente criticato lo storico conduttore televisivo e radiofonico. «Siamo disgustati. Anche se a distanza di diversi giorni, siamo venuti a conoscenza di ciò che è andato in onda durante il programma di Isoradio Strada facendo», si legge in un comunicato.

Il riferimento è ad una puntata dei giorni scorsi della trasmissione, in cui Costanzo, rispondendo ad un ascoltatore critico, lo invitava «a cambiare frequenza». «E poi - aggiungeva il conduttore - le dico io dove se la mette la frequenza. Dove più le aggrada. E io so dove le aggrada». «Le parole pronunciate da Maurizio Costanzo sono una vergogna e incompatibili con la Rai Servizio Pubblico», afferma Usigrai. «Ci aspettiamo un intervento urgente e deciso da parte dei vertici aziendali che, nel rispetto del Contratto di Servizio, avrebbero già dovu...

Leggi tutto l'articolo