Max Biaggi a Domenica In: «Io, vivo per miracolo, ma non posso rinunciare alla moto»

Max Biaggi, ospite di Mara Venier nello studio di Domenica In, si racconta a partire dallo spaventoso incidente avuto in pista, circa un anno e mezzo fa, a Latina.
«Rivivere i momenti successivi all'incidente fa un certo effetto, non ricordo molto dell'incidente, mi sono risvegliato in ospedale, assistito da medici e infermieri con la massima cura e non posso che ringraziarli» - spiega il centauro romano - «Quando il primario mi disse, per la prima volta, della gravità dell'incidente, non mi rendevo neanche conto, perché ero intubato con la morfina.
L'ho capito solo quattro giorni dopo, mi sono reso conto solo allora del rischio che avevo corso.
Sono stato molto fortunato: solo il 20% delle persone che hanno subito i miei stessi danni sopravvive».
Dopo l'incidente, la convalescenza e le nuove operazioni, raccontate così da Max Biaggi: «Avevo questi danni al polmone e fui sottoposto a un nuovo intervento.
Durante quei momenti ho avuto accanto le persone più importanti: i miei genitori, ...

Leggi tutto l'articolo