Max Payne

Il film inizia con la scena dell'assassinio di moglie e figlia dell'agente NYPD Max Payne (Mark Wahlberg).
L'omicida non è mai stato trovato.
Alcuni anni dopo la tragedia, Max è affidato all'ufficio casi irrisolti.
Deve solo fascicolare documenti e metterli nell'archivio.
Ma nel frattempo gestisce indagini private sull'assassinio della moglie e della figlia.
Mentre indaga su un nuovo caso di omicidio, il suo amico Alex Balder scopre alcuni elementi che potrebbero far luce sul vero assassino della famiglia di Max e gli da appuntamento a casa sua.
Inutile dire che all'arrivo di Max, Alex è già morto e poco dopo, qualcuno lo percuote violentemente facendolo svenire.
Avendolo trovato accanto al cadavere di Alex tutti pensano che lui sia il suo assassino o che sia coinvolto in qualche modo.
Max indagherà fino alla fine e riuscirà a trovare il vero colpevole.
GUARDA

Leggi tutto l'articolo