Maxi richiamo per un milione di auto Toyota: rischio incendio sulle ibride

Oltre un milione di vetture Toyota subiranno un maxi richiamo nei prossimi mesi.
Il problema è con il cablaggio del motore che può portare ad un possibile rischio di incendio anche se solo una vettura avrebbe sin qui dato segnali preoccupanti.
Nessun incendio vero e proprio è invece mai stato registrato.
Tra le auto che subiranno il richiamo la popolare Prius e il crossover C-HR.
La campagna non interessa solo il parco auto giapponese ma anche quello circolante in Europa e quindi anche in Italia Il problema si può generare quando un cablaggio che collega il motore delle auto alla unità di potenza si usura con il tempo; se la polvere si accumula sul cablaggio o sulla sua copertura, l'isolamento dei fili potrebbe consumarsi nel tempo a causa delle vibrazioni del veicolo.
Questo può causare un cortocircuito con rischio di fumo e di incendio.
Il problema interessa veicoli prodotti tra il giugno del 2015 e il maggio del 2018; tra questi, le versioni plug-in hybrid della Prius e del crossover C-HR, venduti in Giappone, Australia e Europa.

Leggi tutto l'articolo