Media: milizia Haftar, presa 'Porta 27'

(ANSA) – TUNISI, 6 APR – Gli uomini dell’esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar hanno ripreso nella notte il controllo della Porta 27, un posto di controllo a ovest di Tripoli, il punto più vicino alla capitale da ovest, ieri nelle mani delle forze del governo di Tripoli.
Lo riferiscono alcuni media locali che tuttavia danno conto di notizie contradditorie per quanto riguarda l’aeroporto internazionale di Tripoli, chiuso nel 2014.
Entrambe le parti in conflitto hanno infatti dichiarato di averne il controllo.
Intanto in un video rilanciato da Al Marsad, il comandante delle Benghazi Defence Brigades (BDB), Mustapha Sherkesi, annuncia di essere pronto a sfidare le forze di Haftar nella regione occidentale e invita i giovani che combattono per Haftar ad abbandonare le armi.
Alcune fonti pro-Haftar, non confermate, riportano di raid aerei su postazioni Lna a Mezda e Jandouba, danno notizia del lancio della seconda fase della “liberazione di Tripoli” da parte delle forze armate di Haftar.