Medico pulisce le seppie in ospedale, incastrato da un VIDEO, licenziato

Medico compra le seppie e pensa bene di pulirle in ospedale nel lavandino del bagno, per risparmiare la fatica a casa e pronte alla cottura. Ma è costato caro a questo medico di Praia a mare (Cosenza), perchè è stato licenziato in tronco.

Ma qualcuno ha girato un video di nascosto con un cellulare e poi l'ha diffuso in rete, e così ne è venuto a conoscenza la Direzione dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza  che lo ha licenziato senza pensarci due volte con un comunicato.
L'azienda afferma che «essendo risalita, attraverso i video messi in rete, ai dati anagrafici del medico che all'interno dei locali del Presidio ospedaliero di Praia a Mare si dedicava alla pulizia delle seppie, senza disdegnare qualche morso nel corso di tale attività, ha interrotto ogni rapporto professionale e di lavoro con il sanitario, del quale condanna le condotte assunte».

La sanità calabrese continua a fare parlare di se, prima il caso del medico delle fratture bloccate con
ingessature di cartone...

Leggi tutto l'articolo