Meghan Markle, così il marito Harry giustifica i voli privati e costosissimi: «Nessuno è perfetto»

I "sudditi" non riescono a perdonare Meghan Markle per il suo stile di vita, ma sui voli a bordo di jet privati interviene per la prima volta il principe Harry. Il duca di Sussex si è giustificato così: «Ho pensato alla sicurezza della mia famiglia». Il principe ha motivato le sue scelte durante un viaggio ufficiale ad Amsterdam e mentre lanciava una nuova partnership nel settore dei viaggi.
Nei giorni scorsi i giornali avevano dato spazio alla polemica sulle vacanze a Ibiza e Nizza. Le accuse di sperperare i soldi pubblici per gli aerei privati sono state subito respinte al mittente. Harry ha ammesso di avere come priorità la sicurezza della sua famiglia e ha aggiunto: «Nessuno è perfetto».
«Trascorro il 99% della mia vita viaggiando per il mondo con compagnie di linea. A volte possono esserci occasioni basate su una circostanza particolare per cui devo garantire che la mia famiglia sia al sicuro». E a chi definisce lui e sua moglie ipocriti perché il loro stile di vita avrebbe un...

Leggi tutto l'articolo