Meghan Markle criticata per le spese folli. Kate Middleton deve mettere fine alla faida

Meghan Markle ha suscitato l'indignazione di molte persone per quanto ha speso durante la vacanza di cinque giorni a New York.
Il soggiorno al Mark Hotel, il più esclusivo d'America e il baby shower di lusso con tanto di macchina per lo zucchero filato e concerto dell'arpista Erin Hill pare siano costati, secondo le stime del Sun, circa 383mila sterline a cui vanno aggiunte quelle per il jet privato che l'ha riportata in Inghilterra.
Subito una pioggia di critiche si è riversata su Meghan, nonostante Kensington Palace abbia chiarito che il viaggio è stato finanziato privatamente.
Molti sui social hanno considerato ipocrita il comportamento della Duchessa e di suo marito Harry che ufficialmente si fanno promotori di opere benefiche e poi spendono migliaia di sterline in beni di lusso.
Non è mancato chi ha paragonato il comportamento di Lady Markle, giudicato sconsiderato, con quello della Regina Elisabetta, ben più morigerato.
Quest'ultima viaggia in treno, mentre Meg con un aereo privato.
A dir la verità questa affermazione non ha senso.
Come poteva la Duchessa rientrare da New York a Londra in treno? Gli insulti e i giudizi negativi sono diventati così pesanti che ancora una volta le amiche di Meghan sono intervenute in sua difesa.
Jessica Mulroney, la stilista canadese e amica del cuore, ha pubblicato su Instagram un post misterioso che sembra proprio un manifesto di solidarietà per la moglie di Harry.
Si tratta di alcuni versi del poeta Tyler Knott Gregson che possono essere tradotti così: "È stancante essere forti, non lasciare che ti dicano di essere altrimenti.
Ci sono milioni di modi per guarire, ognuno di esse ti logorerà.
Sii felice....".
Jessica non fa alcun cenno a Meghan, ma è evidente che si riferisca a lei.
Nel frattempo, se Lady Markle subisce attacchi dall'esterno, a Palazzo le cose non vanno meglio.
Le tensioni con Kate Middleton sono ormai comprovate.
Secondo l'esperta di Corte Sheela Mackintosh-Stewart, l'unica che può mettere termine alla questione è la Duchessa di Cambridge.
Spetta a Kate, in quanto di rango superiore nella Famiglia Reale e con maggiore esperienza, fare il primo passo e venire incontro a Meghan.
Ci vorrebbe poco, come porre le giuste domande davanti a una tazza di tè, del tipo: "Come possiamo sostenerti perché tu possa ambientarti?".
Certo, da parte di Lady Markle ci vuole collaborazione.
L'esperta spiega che i contrasti tra le due donne potrebbero essere fondati, perché è normale che ci sia della rivalità tra cognate.
Quello che suggerisce è che [...]

Leggi tutto l'articolo