Meghan Markle e Harry, il pugile Anthony Joshua si offre testimone di nozze e ci prova: "Hai una sorella?"

Verso le nozze del decennio.
Si colora di farsa la disfida per trovare un posto fra gli invitati al matrimonio fra il principe Harry, secondogenito di Carlo e Diana, e l'attrice americana Meghan Markle in programma il 19 maggio al castello di Windsor: l'ultimo a farsi scherzosamente avanti - mentre la lista dei predestinati resta aperta e naturalmente riservatissima - è stato, a modo suo, l'esplosivo campione del mondo di pugilato dei massimi Anthony Joshua.
Già oro olimpico nel 2012 a Londra e gloria dello sport britannico, ma con alle spalle la piccola macchia di un arresto per spaccio di cannabis nel 2011.
Il 28enne Joshua, quasi due metri per 106 chili di muscoli, non ha esitato a twittare una sua foto al fianco di Harry, accompagnata dall'autocandidatura: «Serve un testimone?».
Poi, senza timidezze, ha ricordato di essere «single», indagando sulla presenza di un'eventuale sorella della sposa (che in effetti esiste, ma è una sorellastra, in rapporti non facili con Meghan, oltre che...

Leggi tutto l'articolo