Meghan Markle, sarà l'arcivescovo di Canterbury a officiare il suo battesimo

Verso le nozze. Sarà l'arcivescovo di Canterbury, capo della Chiesa anglicana, ad officiare il rito del battesimo della fidanzata del principe Harry, Meghan Markle, prima del loro matrimonio a maggio.

A rivelarlo è il Sunday Times, secondo il quale la cerimonia privata potrebbe aver luogo la prossima settimana in una cappella all'interno di Kensington Palace, luogo di residenza londinese della coppia.
Markle avrebbe chiesto all'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, che - secondo fonti citate dal giornale - è vicino alla coppia, di officiare la cerimonia. La scelta del battesimo, rende infine noto il giornale, è stata di Meghan.
ORARI DI APERTURA PUB ESTESI DI DUE ORE PER LE NOZZE. Il governo britannico vuole concedere ai pub di restare aperti due ore in più nel fine settimana delle nozze tra il principe Harry e Meghan, quello del 19 maggio. «Il matrimonio reale è un momento di festa nazionale alla quale tutti dovrebbero poter partecipare», ha reso noto il ministero del'Interno: p...

Leggi tutto l'articolo