Meghan Markle violenta e dispotica: la segretaria costretta a lasciare il suo lavoro

Meghan Markle violenta, la grave accusa della segretaria dimissionaria
Dietro il sorriso angelico di Meghan Markle si nasconderebbe un’anima violenta e dispotica per via della quale la segretaria personale sarebbe fuggita a gambe levate da palazzo dopo soltanto 6 mesi di lavoro.
Il Daily Mail e il Financial Times tengono sott’occhio ogni comportamento – e ogni spesa – della bella duchessa del Sussex che farebbe piuttosto fatica ad ammansire la sua indole trasgressiva e lo stile troppo ‘american’ che la contraddistingue.
Melissa, questo il nome in codice dell’assistente privata dell’ex attrice, non avrebbe più retto la pressione di ottemperare a ogni richiesta della moglie di Harry e avrebbe lasciato un lavoro ben remunerato. Sembra che la donna fosse ben voluta dalla royal family e che avrebbe giocato un ruolo essenziale nel grande successo del matrimonio di Meghan Markel, ciò però non è bastato a farla restare.
Il caratterino della Duchessa sarebbe ben conosciuto a corte e dopo il ...

Leggi tutto l'articolo