Meghan Markle vola a New York e scatena le polemiche

Ogni volta che Meghan Markle parte per un viaggio, che sia con aereo di linea o privato, si trascina dietro una lunga scia di polemiche. Il 6 settembre la Duchessa di Sussex è volata a New York per assistere al match della sua amica Serena Williams, impegnata negli US Open, lasciando il principe Harry e il piccolo Archie a casa. La sua iniziativa ha fatto storcere il naso a più di un suddito britannico e a molti appassionati di tennis.

Si tratta una toccata e fuga nella Grande Mela, giusto il tempo di fare il tifo per Serena, e oltretutto Meghan stavolta ha scelto un aereo di linea. Ma quello che ha indispettito i britannici, oltre al fatto che Harry e Archie siano rimasti nel Regno Unito, è stato il fatto che solo pochi giorni fa la Markle avesse rifiutato l'invito della regina Elisabetta a passare qualche giorno a Balmoral. Inoltre, racconta il "Daily Mail", la partenza sarebbe stata improvvisa, proprio nel momento in cui i Duchi avrebbero dovuto stabilire con la Sovrana il progra...

Leggi tutto l'articolo