Mercato poco vivace in avvio di settimana. Focus su voto UE e Brexit

E' un lunedì poco vivace per il mercato valutario, anche perché le attività sono limitata a causa delle vacanze negli Stati Uniti (per via del memorial Day). In Europa intanto si tirano le somme immediatamente successive alla tornata elettorale. Gli analisti sono impegnati soprattutto a valutare cosa accadrà dopo gli esiti del voto, che ha sancito l'avanzata dei populisti ma senza scalfire la maggioranza europeista.
Mercati e dati macro europei
Il calendario macro non propone nulla di interessante al momento, per cui chi si dedica al trading intenso, farà bene a dedicare il proprio tempo a cercare il miglior broker per scalping forex (ECN) piuttosto che operare realmente. Il prossimo report davvero interessante sarà quello sulle indagini di fiducia di maggio. Questi dati consentiranno di completare il quadro sul ciclo economico del Vecchio Continente, a poco meno di una decina di giorni dal prossimo meeting della BCE. I mercati si aspettano un lieve miglioramento dell’indice ESI della ...

Leggi tutto l'articolo