Mercedes Classe M Restilyng

  La Mercedes rifà il trucco alla Classe M.La Mercedes vuole cercare di tenere il passo rispetto alle sue concorrenti BMW,AUDI  RANGE ROVER e tra un po anche dei giapponesi che lanceranno per l'Europa la Infiniti FX 50 Cambiano pochi dettagli estetici sul corpo vettura.
Ci sono nuovi gruppi ottici anteriori  che sono di maggiori dimensioni .La calandra cromata cambia  infatti notiamo un griglia  tutta nuova.
Per la fanaleria posteriore è stata invece impiegata la tecnologia a LED.
Nell’abitacolo della M-Classe 2008 troviamo nuovi materiali utilizzati per i rivestimenti – ora disponibili in pelle bicolore – oltre a dettagli di stile individuabili, per esempio, sul nuovo volante che presenta i due bracci inferiori in alluminio..Sulla nuova Classe M troviamo una nuova interfaccia per Bluetooth e iPOD: in optional è possibile poi ottenere lo stereo Harman Kardon “Logic7" ed il controllo vocale dei comandi di bordo, chiamato “Voicetronic”.  Per quanto concerne la sicurezza sono stati installati due sistemi di sicurezza nuovi: il primo è il già noto Pre-Safe (protezione preventiva degli occupanti), mentre la vera novità è il Neck-Pro, studiato per attenuare le conseguenze del classico “colpo di frusta”.I motori saranno gli stessi della precedente versione i  V6 da 280 e 320 CDI, il V8 turbodiesel della Classe M 420 CDI.Il cambio automatico 7G-TRONIC, comune a tutta la gamma, è forse l’unico dettaglio che la muscolosa ML 63 AMG, top della gamma di M-Classe, condivide con il resto della famiglia.
I suoi 510 CV sono messi in mostra sia nel look esterno – che ora sfoggia nuovi ed enormi cerchi in lega e inedite prese d’aria all’anteriore – sia da un equipaggiamento specialistico all’interno dell’abitacolo.Il debutto è previsto ad inizio estate 2008 a prezzi dovrebbero essere gli stessi del modello precedente salvo sorprese.

Leggi tutto l'articolo