Mercedes a Ginevra con seconda generazione CLA Shooting Brake

Ginevra, 6 mar.
(askanews) - Mercedes porta a Ginevra la seconda generazione della CLA Shooting Brake, sorella station wagon della berlina-coupé presentata da poco.
La vettura, spiega Vadim Odenzoff, comunication manager di Mercedes, integra tutte le novità tecnologiche già introdotti sui modelli a motore trasversale della casa, a cominciare dall'architettura della plancia con il doppio display dell'infotainment Mbux.
La nuova Shooting Brake è attesa sul mercato alla fine dell'estate, con una gamma di motori benzina e diesel simile a quella della CLA coupé.
Fra i più apprezzati dal mercato, c'è il 2.0 turbo benzina della CLA 250 da 224 CV e 350 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico 7G-Dct.
Altra novità presentata in anteprima mondiale è il concept multispazio EQV che va ad ampliare la gamma della vetture full electric della casa, dove già spicca il suv EQC.
L'autonomia dell'EQV sarà di circa 400 km, con la possibilità di ricaricare la batteria per altri 100 km in soli 15 minuti.
Grande attenzione anche per la monoposto con cui Mercedes parteciperà al prossimo campionato mondiale di Formula E, le monoposto 100% elettriche.

Leggi tutto l'articolo