Merkel, 'Russia resta nostro partner'

(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – “Nessuno vuole diventare dipendente dalla Russia.
Ma la Russia resta un partner”.
Lo ha detto Angela Merkel a Monaco, affrontando i rapporti con Mosca e il tema di Nord Stream 2.
Non conviene “dal punto di vista geostrategico” all’Europa tagliare la partnership con la Russia, che non va trascurata consentendo un rapporto esclusivo con la Cina.
A proposito del gasdotto, la cancelliera ha ribadito inoltre che l’Ucraina deve restare un Paese transito.