Merkel contraria a rinegoziare Brexit

(ANSA) – BERLINO, 16 GEN – Angela Merkel è contraria a rinegoziare l’accordo sulla Brexit, bocciato ieri dal parlamento britannico.
Lo scrive la Dpa, citando fonti che hanno riferito la posizione espressa dalla cancelliera, nel corso di una seduta della Commissione Esteri del Bundestag.
La Gran Bretagna deve adesso trovare una possibile soluzione da sola, e non si dovrebbe esercitare alcuna pressione dall’esterno, secondo la cancelliera.
Merkel, inoltre, non vuole partecipare a speculazioni sull’argomento.