Mesi di passaggio

Vorrei spesso confidarmi e sfogarmi ma poi i mille impegni e la stanchezza non mi fanno trovare la forza di accendere il pc e di scrivere nemmeno 2 righe.Sono passati 4 mesi, e sono successe...
zero cose...
ahahah!Tanti impegni coi bimbi casa e lavoro, ma poi in realtà è la solita pesante monotonia. Esco alle 6.30 di casa e torno alle 16.30 con pupi a carico.
Lava sistema e pulisci, cena e bagnetti, nanna e pulisci..
Letto.
Difficile avere forza e tempo per qualsiasi cosa.Unica novità i nostri bei cagnolini siciliani adottati nel frattempo. Poi il resto...
Solitudine e nostalgia.
Insoddisfazioni e umiliazioni sul lavoro, ma in fondo tutto nella norma. Vorrei cambiare tutto ma mi rendo conto che è difficile.
E soprattutto non ne ho i mezzi.Devo partire dal piccolo, dal mio piccolo.
Una cosa per volta.
Con calma.
Cambierò. Mi hanno quasi distrutta, ma non l'avranno vinta.
Non sono più sola.Ho chi lotta con me, ed ho una Famiglia mia per cui farlo.Oggi è l'ultimo giorno di lavoro, da domani sono in ferie, perciò ho il tempo per fare un po' di cose...
Un inizio.  Ed oggi vesto rosa! 

Leggi tutto l'articolo