Messina, cambio di guardia al vertice del comando provinciale dei carabinieri. Il colonnello Stefano Spagnol subentra al comandante Claudio Domizi

Nella mattinata odierna, presso la Caserma “Cap.
Antonino Bonsignore”, ha avuto luogo il passaggio di consegne al vertice del Comando Provinciale Carabinieri tra il Colonnello t.
ISSMI Claudio DOMIZI, ed il Colonnello t.
ISSMI Stefano SPAGNOL.
La cerimonia di avvicendamento, cui ha presenziato il Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, Gen.
Div.
Riccardo AMATO, si è svolta davanti ad una rappresentanza di militari dell’Arma dei reparti dipendenti del Comando Provinciale Carabinieri, di militari dei reparti speciali del capoluogo, dei delegati della Unità di Base di Rappresentanza e di appartenenti all’Associazione Nazionale Carabinieri.
Nel corso della cerimonia, il Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, Gen.
Div.
Riccardo AMATO ha espresso il proprio ringraziamento al Colonnello t.
ISSMI Claudio DOMIZI per l’intensa attività svolta durante il periodo di comando in qualità di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Messina, formulando gli auguri per il nuovo e prestigioso incarico che andrà a ricoprire a Roma quale Capo della Segreteria del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri.
Al Colonnello t.
ISSMI Stefano SPAGNOL, Comandante subentrante, e già Capo Ufficio Pianificazione, Programmazione e Controllo del Comando Generale dell’Arma, il Generale Div.
Riccardo AMATO ha formulato i migliori auguri per il nuovo incarico.
Il Colonnello t.
ISSMI Claudio DOMIZI aveva assunto l’incarico di Comandante Provinciale Carabinieri il 29 settembre 2010, proveniente dall’ Ufficio Personale Marescialli e Personale Brigadieri Appuntati e Carabinieri del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.
Il Colonnello Claudio DOMIZI è nato a Roma il 17 giugno 1962 ed è coniugato.
Ha conseguito la maturità classica ed è laureato in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza interna ed esterna.
Ha conseguito i Masters in Scienze Strategiche e negli Studi Internazionali Strategico-Militari.
Arruolatosi nel1978, hafrequentatola Scuola Militare“Nunziatella”, l’Accademia Militare di Modena ed il Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze presso l’Istituto Superiore Stato Maggiore Interforze.
Nell’arco della carriera ha ricoperto vari incarichi, tra cui quelli di Comandante di Plotone presso il II Battaglione Allievi Carabinieri di Campobasso, di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara e di Comandante della Compagnia di Chieti.
Ha prestato servizio presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri per circa dieci anni, ove ha svolto varie e [...]

Leggi tutto l'articolo