Met Gala 2018 tra sacro e profano, Rihanna è una Papessa, Katy Perry un Arcangelo

Bellezze divine e corpi celesti, ovvero "Heavenly Bodies", questo il tema dell'annuale Gala del Costume Institute del Metropolitan Museum di New York, che si è svolto lunedì sera. Una sfilata di vip tra moda e ispirazione cattolica, 30 mila dollari a ingresso, 275 mila a tavolo. Sul red carpet Rihanna con un look da Papessa, Katy Perry con le ali di Arcangelo e Madonna, che ha offerto una performance a sorpresa e cantando per il pubblico...

Un mix tra sacro e profano con mise spettacolari e scenografiche. Regine della serata oltre alla “Papessa” Rihanna e all’angelica Katy Perry, Sarah Jessica Parker con un altare dorato in testa e Madonna, una "Madonna nera“ con velo di pizzo, che dopo la cena di gala è comparsa sulla scalinata della Great Hall del Metropolitan Museum of Art per una performance degna del suo nome. Incappucciata in un saio ha cantato prima "Like a Prayer", poi un bellissimo remake del brano "Hallelujah" (di Jeff Buckley).
E poi c'erano anche Blake Lively, nelle vest...

Leggi tutto l'articolo