Meteo: mercoledì, neve a bassa quota a fine giornata

La giornata odierna inizia con freddo pungente e cieli prevalentemente sereni, ma si sta avvicinando il momento della neve in pianura.
Una nuova perturbazione infatti si sta già muovendo verso il nostro Paese e nelle prossime ore causerà un graduale aumento della nuvolosità, con le prime piogge che già tra mattina e pomeriggio bagneranno Liguria, Toscana, Sicilia e Sardegna.
Il vero peggioramento però arriverà alla fine del giorno, quando giungerà il grosso della perturbazione: tra sera e notte infatti pioverà su gran parte del Paese, con la formazione di temporali (e quindi piogge a tratti anche forti) sul versante tirrenico, mentre in alcune zone del Nord la neve scenderà fino a quote di pianura.
Quali le aree che verranno imbiancate dalla neve? È probabile che durante la notte nevichi fino a quote di pianura soprattutto in Emilia, Bassa Lombardia e Piemonte, mentre nelle regioni centrali la neve si fermerà intorno ai 700-800 metri di quota.
Domani, giovedì, il tempo rimarrà nuvoloso e piovoso su gran parte del Paese, con la possibilità di nuove nevicate in pianura soprattutto in Emilia e Piemonte.

Leggi tutto l'articolo