Mi chiedo perché si dà importanza ad un soggetto che, evidentemente, spara frasi a caso, senza senso alcuno. Poi vedo i sondaggi e vedo che è solo un alfiere di una marea di persone illogiche. Poveri noi!

Beppe Grillo contro la manifestazione di Milano «A Milano 250.000 persone hanno manifestato contro il razzismo, un razzismo esclusivamente mediatico», ha scritto sul suo blog.
Dopo la manifestazione di ieri a Milano per l’integrazione e l’accoglienza – a cui secondo gli organizzatori hanno partecipato più di 200mila persone – Beppe Grillo, il fondatore del Movimento 5 Stelle, ha pubblicato sul suo blog un post dal titolo “L’Italia divisa sul niente”, criticando le premesse della manifestazione. Nonostante gli organizzatori non l’abbiano chiarito esplicitamente, in molti hanno considerato l’evento come una forma di protesta per le controverse politiche del governo di Lega e Movimento 5 Stelle sull’immigrazione.
Nel post, piuttosto confuso, Grillo ha scritto: Chiunque abbia un minimo di buon senso non vede alcun razzismo. Grillo sostiene che i partecipanti alla manifestazione di Milano si siano schierati contro «un razzismo esclusivamente mediatico» al posto che «contro la mafiosità, i...

Leggi tutto l'articolo