Mi chiesero di aumentare i prezzi. Gli risposi che in Italia decidiamo NOI. Poco dopo sono morto in un incidente aereo. La confessione di un fesso che credeva ancora nell'Onestà e che voleva il bene alla sua Gente: ENRICO MATTEI...

 

.
.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti
.
.
Mi chiesero di aumentare i prezzi. Gli risposi che in Italia decidiamo NOI. Poco dopo sono morto in un incidente aereo. La confessione di un fesso che credeva ancora nell'Onestà e che voleva il bene alla sua Gente: ENRICO MATTEI...
C’erano tre agenti segreti francesi, coperti dalla Cia e aiutati da manovalanza mafiosa, dietro la tragica fine di Enrico Mattei?
Lo suggerisce il nuovo libro-inchiesta di Michele Di Salvo sulla tragica fine dell’uomo-chiave del “miracolo economico” italiano nel dopoguerra, Enrico Mattei: il presidente dell’Eni, schiantatosi col suo aereo il 27 ottobre 1962 a Bascapè sulle colline dell’Oltrepo Pavese, era decollato da Catania, dove il suo aereo era stato manomesso. Poco prima, aveva tenuto il suo ultimo discorso pubblico, a Gagliano: dal nastro con la registrazione, poi fatto sparire, il giornalista siciliano Mauro De Mauro intuì che Mattei era pedinato. De Mauro scomparve a sua volta il 16 settembr...

Leggi tutto l'articolo