Miami, atterraggio d'emergenza: 26 feriti

  L'aereo ha chiesto aiuto alla torre di controllo a causa di forti turbolenze.
Il volo 128 della Continental stava andando da Rio de Janeiro a Houston in Texas   // //--> // //--> // //--> // //--> // //--> // //--> // //--> // //--> // // --> //--> // //--> // // --> //--> MIAMI- Un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Miami.
Il primo bilancio parla di ventisei persone rimaste ferite.
Di queste quattro sarebbero in gravi condizioni e sono stati trasportati al Jackson Memorial hospital.
In pista i vigili del fuoco stanno cercando di aiutare i feriti.
L'AEREO- Il volo 128 della Continental stava andando da Rio de Janeiro, Brasile, a Houston ed è atterrato intorno alle 6 del mattino, ore locali.
A bordo c'erano 168 persone.
Un portavoce dell'aeroporto di Miami Marc Henderson ha spiegato che i passeggeri sono rimasti feriti a causa delle forti turbolenze nella zona.
Per questo il comandante ha richiesto l'atteraggio d'emergenza.
Il volo ha toccato terra senza alcun problema.
I soccorsi sono intervenuti immediatamente.

Leggi tutto l'articolo