Michael B. Jordan in trattative per un ruolo nel film Black Panther di Marvel

JCR per RED||Carpet L'attore è reduce dal successo ottenuto con Creed - Nato per combattere, interpretato insieme a Sylvester Stallone tornato Rocky Balboa.
Come ampiamente riferito, Chadwick Boseman sarà il protagonista di Black Panther, adattamento dell'omonimo personaggio dei fumetti, nato dalla fantasia di Stan Lee e Jack Kirby.
Secondo il sito web del magazine The Hollywood Reporter, al cast del film potrebbe unirsi Michael B.
Jordan.
Al momento rimane ignoto il ruolo per cui è in trattative.
Nel film potrebbe recitare anche Lupita Nyong’o, notata in 12 anni chiavo, anche lei in attesa di accordarsi per una parte.
Nel suo caso, se le intese saranno finalizzate interpreterà l'interesse amoroso del supereroe di colore.
La regia di Black Panther è stata affidata a Ryan Coogler, che ha diretto Michael B.
Jordan nel già citato Creed - Nato per combattere.
Joe Robert Cole ha scritto la sceneggiatura con lo stesso Coogler.
Protagonista di Get on Up - La storia di James Brown, e visto in Gods of Egypt, Chadwick Boseman è tra gli interpreti di Captain America: Civil War.
Attualmente nei cinema, è qui che si propone per la prima volta come T'Challa/Black Panther.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo