Michael Bublé annuncia il ritiro: "Non sentirete più parlare di me"

Ultima intervista, ultimo album e poi si spegneranno i riflettori. Michael Bublé ha rivelato alla rivista Weekend del Daily Mail che si ritira ufficialmente dal mondo della musica. Il cantante ha spiegato che la sua vita è cambiata da quando ha scoperto la malattia del figlio Noah, 5 anni. Il bambino è guarito, ma la percezione della vita di Bublè non è più la stessa.
Quando ha scoperto la malattia del figlio, ammette di aver pensato di morire. Lui e la moglie, la modella Luisana Lopilato, hanno affrontato quel difficile periodo. Sono diventati genitori anche di Elias, 2 anni, e Vida, nata appena due mesi fa. Michael ha fatto di tutto per rendere meno pesante le terapie per il primogenito, ma ha detto di trovarsi in imbarazzo per la sua celebrità: “Questa è la mia ultima intervista, poi andrò in pensione...”.
Tra un mese (precisamente il 16 novembre) uscirà il suo nuovo album intitolato “Love” e questo per lui è il momento giusto per ritirarsi: “Lascio al top la mia carriera”. “Ho dec...

Leggi tutto l'articolo