Michela Murgia, nuovo attacco a Salvini: “Il vero radical chic è lui, l’uomo della poltrona”

Michela Murgia a Salvini: “Lo paghiamo per andare in tv e mangiare arancini”
Michela Murgia torna a parlare dell’attacco subito da Matteo Salvini, che, in un tweet, l’ha definita “un’intellettuale radical chic e snob”. Ospite della trasmissione Circo Massimo di Radio Capital, la scrittrice sarda è tornata sull’argomento spiegando che “l’impressione è che le parti siano invertite”
“In questo modo si capisce quanto sia finta la sua retorica di uomo del popolo: non lo è stato mai, è stato piuttosto un uomo della poltrona”, ha detto la scrittrice. Quello che vuole fare Murgia è “dire a quelli che credono di essere rappresentati da Salvini che la sua narrazione è falsa. È un privilegiato, e anche nel suo privilegio si è dimostrato non all’altezza. Io non ho nulla contro chi prende 19mila euro per stare a Bruxelles, il problema è quando chi li prende non ci va o, se ci va, non presenta mozioni per mesi. Non lo dico io che nella sua attività politica è un fannullone, glielo hanno detto i suo...

Leggi tutto l'articolo