Michelle Hunziker e lo spot per l'intimo: "Un trauma, sembrava un film porno"

“Sembrava un film porno”, così Michelle Hunziker ha definito il provino che l’ha fatta entrare nel mondo dello show business, quello degli slip Roberta “Quando ho fatto il casting per questa pubblicità – ha raccontato in tv - mi ricordo ancora di essere entrata in uno studio, avere aperto una porta e avere trovato tipo 500 ragazze bellissime con i pantaloni abbassati e di spalle”.
Per lei, arrivata in Italia da poco per seguire la mamma, è stato un “trauma”: “Per me è stato un trauma, pensavo fosse un film porno.
L'agenzia invece mi ha detto che era un'ottima occasione e che tanto non mi avrebbe riconosciuto nessuno perché non si vedeva il volto.
Per anni poi mi hanno riconosciuto solo da quel lato”.

Leggi tutto l'articolo