Michelle Hunziker su Instagram svela la sua vita da straniera e divide

Michelle Hunziker ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram in cui racconta la sua vita da straniera in Italia e ringrazia Milano, la città che l'ha accolta.
Un messaggio di gratitudine quello della presentatrice che è nata a Sorengo in Svizzera 42 anni fa: Sono ormai 25 anni che vivo a Milano.
Sono grata a questa città che mi ha accolta, mi ha dato lavoro e in cui ho costruito tutto ciò che oggi mi è caro...sarà piena di smog,trafficata, incasinata...io la Amo e la ringrazio! Poi la frase fondamentale sull'integrazione che secondo Michelle è possibile e lei ne è l'esempio: Sono l’esempio vivente che l’integrazione è possibile! per me la filosofia da straniera è sempre stata: “ adattati al paese che ti ospita, amalo con tutta te stessa,impara la lingua e assorbine la cultura.” Oggi sono un’italiana di spirito e di cuore.
Sempre grata per le opportunità che mi sono state date! La Hunziker sembra lanciare dunque una sfida, mettendosi in gioco in prima persona, contro chi guarda con paura agli stranieri o li vuole allontanare.
Ma allo stesso tempo dà un consiglio a chi, come lei, vive in un Paese che non è il suo, affinché l'integrazione sia possibile.
La sua filosofia si basa sull'amore e sul rispetto e per lei ha funzionato perfettamente.
Molti follower della bella Michelle plaudono alle sue parole: Stupenda, da straniera ti dico che hai tanta ragione in quello che dici.
È te credo! Chi è che non sarebbe capace di adattarsi ad un paese bello come il nostro e con il reddito che ti sei saputa costruire tu nel corso degli anni.Sei brava, professionale, e a differenza di tante......Hai saputo farti strada Purtroppo è forse anche menomale che non si è tutti uguali e poi tu sei UNICA Ma poi ti immagini se fossero tutti un clone della “Stunzicher” ? Qualcuno sottolinea le difficoltà incontrate: Anche il mio ragazzo è qui da 20 anni, ama l’Italia è ne ha assorbito la cultura ma lo guardano ancora storto.
Sarà perché non è bianco? Ma non mancano le critiche di chi giudica il suo messaggio "populista" o chi ci tiene a sottolineare come la situazione di Michelle sia diversa da chi arriva in Italia senza mezzi: Milano accoglie tutti extra e teru certo è che tu non hai dormito alla stazione o sotto un ponte prima di integrarti ...
facile ! Il dibattito si accende e la Hunziker divide.
Qualcuno scrive: Cara Michelle.....molte persone che non vivono la situazione credono che lo straniero o i problemi li possono avere solo chi arriva dall Africa.
Sicuramente le [...]

Leggi tutto l'articolo