Microsoft sta lavorando con i fornitori per ridurre al minimo i falsi positivi rilevati da Windows Defender

Microsoft sta lavorando con i fornitori per ridurre al minimo i falsi positivi rilevati da Windows Defender

Microsoft Defender di Windows è un software di protezione antimalware affidabile e utilizzato da molti utenti di Windows e la società è riuscita a compromettere molti attacchi informatici dannosi utilizzando le tecniche difensive multistrato dell'antivirus in passato.
Tuttavia, i classificatori più aggressivi di Windows Defender a volte individuano anche i file sicuri come dannosi, il che rappresenta un problema per gli utenti e per i fornitori di software. Al fine di minimizzare questi falsi positivi, Microsoft sta lavorando con l'industria delineando alcune tecniche che le aziende dovrebbero praticare per evitare questi rari casi.

I giganti di Redmond sottolineano che il modo più sicuro con cui i fornitori di software possono evitare i falsi positivi è pubblicare le loro app tramite Microsoft Store, come "per i clienti, app da Microsoft Store sono affidabili e verificati...

Leggi tutto l'articolo