Migranti: sindaco NY, Orlando tieni duro

(ANSA) – PALERMO, 6 FEB – Con un tweet il sindaco di New York Bill de Blasio, incoraggia il sindaco di Palermo ad andare avanti nella sua battaglia per i diritti dei migranti.
Orlando ignorando il decreto Sicurezza, ha deciso di iscrivere all’anagrafe gli stranieri con permesso di soggiorno per motivi umanitari e richiedenti asilo.
”Resta forte, respingi l’odio e aggrappati ai valori umanistici per i quali l’Italia è stata conosciuta nel corso della storia.
New York ti accompagna mentre combatti per l’anima del tuo paese.
Avanti fratello”, scrive de Blasio Orlando risponde.
”Il tuo supporto ci incoraggia a continuare a difendere i diritti umani.
Attendiamo con ansia di vederti a Palermo”.(ANSA).