Migranti:Di Maio,da Italia schiaffo a Ue

(ANSA) – L’AQUILA, 6 GEN – “Proprio per dare uno schiaffo morale all’Europa che sta ancora in settimana bianca e a Malta che li tiene lì da giorni e giorni – se lo avesse fatto l’Italia – sarebbe intervenuta l’Onu, possiamo prenderci dieci tra donne e bambini.
Questa è l’opinione del Movimento 5 Stelle, mia come ministro di questo governo, e nessuno ha detto che donne e bambini non si debbano accogliere”.
Così il vice premier Luigi Di Maio tornando a parlare della vicenda dei migranti a bordo delle due imbarcazioni ferme davanti alla costa maltese.
E sui rapporti con la Lega, ha chiarito: “A Salvini nessuno vuole togliere il potere di decidere, però questa è una decisione che prende il governo intero come abbiamo sempre fatto”.